Perché lo Yoga fa bene al corpo

shooting rocce modella in posizione supina con braccia distese
Sai che la condizione naturale del corpo è la salute? E sai che lo Yoga e la pratica di Asana hanno lo straordinario potere di riportare il corpo al suo stato naturale di benessere? Ecco perché i grandi Maestri lo hanno inventato 😉 I motivi per cui le persone iniziano a fare Yoga sono diversi: tra i più comuni ci sono i motivi fisici, come il mal di schiena, la volontà di dimagrire, di diventare più elastici, di ri-imparare a respirare, ma il loro vero desiderio, sia che ne siano consapevoli o meno è quello di stare bene. Lo yoga per migliorare la qualità della vita Lo yoga aiuta a trovare il benessere fisico e mentale, funziona davvero, e lo possono fare tutti, purché si pratichi con un po’ di costanza. Ecco alcuni tra principali benefici fisici dello yoga:
  • migliora la flessibilità muscolare;
  • nutre le articolazioni donando maggiore possibilità di movimento;
  • tonifica e rafforza i muscoli;
  • migliora la circolazione sanguigna;
  • migliora la postura favorendo un corretto allineamento;
  • migliora il sistema cardio-respiratorio;
  • favorisce l’ossigenazione di tutti gli organi;
  • migliora la digestione;
  • equilibra il metabolismo favorendo il controllo del peso;
  • aumenta le difese immunitarie;
  • equilibra il sistema nervoso, riducendo lo stress a favore di un senso di calma ed armonia;
  • aumenta la consapevolezza del corpo e del movimento.
Lo yoga ti aiuta riconnetterti con il tuo corpo, ti insegna ad ascoltarlo per sentire ciò di cui ha bisogno perché tu possa prendertene cura. Quando pratichi, prova a concentrarti sulle sensazioni fisiche che provi, osserva il corpo come uno scienziato, scopri le tensioni per andare a scioglierle. Rispetta  tuoi limiti, senza  entrare mai nel dolore, altrimenti non è più yoga. Non fare troppo né troppo poco. Diventa estremamente consapevole di ogni muscolo, di ogni movimento e di ogni respiro. Aiuta il tuo corpo con la respirazione Sapevi che la respirazione può essere considerata come una medicina naturale? Sì, con il respiro yogico completo, per esempio,  utilizziamo tutti i muscoli respiratori e andiamo ad ossigenare per bene i tessuti. Quindi: aiuta a far ritrovare il benessere al tuo corpo con la respirazione. Muoviti con il respiro. Ad ogni inspirazione corrisponde un movimento del corpo di apertura e verso l’alto e ad ogni espirazione corrisponde un movimento di chiusura e verso il basso. Star bene, con consapevolezza Come abbiamo detto prima, lo yoga è molto più che esercizio fisico. È un viaggio alla scoperta di se stessi, è una pratica che va portata nella vita quotidiana e che parte proprio dal benessere del corpo. Ti sembra un concetto astratto, difficile da capire? Tranquillo, all’inizio è così ma, con il tempo e l’esperienza, imparerai ad acquisire consapevolezza di te e ad affrontare i problemi di ogni giorno con la stessa forza, calma e flessibilità che il corpo acquisisce sul tappetino. Praticando consapevolmente, scoprirai che gli effetti dello yoga vanno ben oltre il fisico, i benefici agiranno in senso positivo anche sulla mente e sull’anima. Per concludere Abbiamo imparato che lo yoga è perfetto per ritrovare il benessere che abbiamo momentaneamente perso, che la consapevolezza è la chiave che distingue lo yoga dalla ginnastica e che il corpo è uno strumento per realizzarci. Dimenticavo, lo yoga ha solo un effetto collaterale: porta un aumento smisurato della felicità ;).  Prova anche tu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *